Registrazione su un server ESX o di un'infrastruttura virtuale

Facendo clic su Aggiungi o Modifica sulla scheda Macchine virtuali ospitate viene visualizzata la finestra di dialogo Aggiungi server vCenter/hypervisor ESXi:

Server

Digitare il nome del percorso completo o l'indirizzo IP del server vCenter o dell'Hypervisor ESXi che si desidera aggiungere a Security Controls.

Porta

Il numero di porta utilizzato per effettuare una connessione al server vCenter o all'hypervisor ESXi. Il valore predefinito è 443.

Credenziale server vCenter/hypervisor ESXi

Selezionare una credenziale che ha accesso al server vCenter o all'hypervisor ESXi oppure fare clic su Nuovo per definire una nuova credenziale. Per ulteriori informazioni, consultare la sezione Definizione delle credenziali.

Aggiungi

Dopo aver specificato tutte le necessarie informazioni, fare clic su Aggiungi. Se non ci si è precedentemente connessi a questo server virtuale, viene visualizzato un prompt in cui si richiede di verificare il certificato del server.

Per rivedere le informazioni del certificato, fare clic su Dettagli. Se si è soddisfatti della connessione al server virtuale corretto, fare clic su Accetta. L'identificazione personale del certificato del server verrà archiviata e non sarà necessario ripetere il processo di verifica alla successiva inizializzazione di una connessione a questo server.

Una volta stabilita una connessione, il programma ricercherà tutti gli Hypervisor ESXi gestiti dal server vCenter e per tutti i computer virtuali ospitati sugli Hypervisor ESXi e utilizzerà tali informazioni per popolare la tabella.