Attività di upgrade eseguite sulla console

Per completare l'aggiornamento, devono essere eseguite le seguenti operazioni sulla console Ivanti Patch per Configuration Manager.

Migrazione delle proprie impostazioni nel database SQL Server

Patch for SCCM 2020.1 ha introdotto il concetto di impostazioni unificate. A differenza delle versioni precedenti alla 2020.1, tutte le impostazioni vengono ora salvate in un database SQL Server. Inoltre, gran parte delle impostazioni sono ora condivise tra tutti gli utenti.

Dopo aver eseguito l'upgrade alla versione corrente di Patch per Configuration Manager, potrebbero essere presenti differenze di impostazioni che devono essere trasferite usando l'Utilità di migrazione dati. Questo strumento viene lanciato automaticamente quando si accede a Patch per Configuration Manager per la prima volta a seguito dell'upgrade. Lo strumento può essere eseguito solo una volta da qualsiasi utente su qualsiasi console.

Al termine della migrazione, una volta verificato che le proprie impostazioni sono state preservate correttamente, è consigliabile creare un backup del nuovo database.

Aggiorna la tua licenza

Se si sono acquisiti titoli di licenze aggiuntivi, aggiornare la propria licenza. A tal fine, fare clic sull'icona della barra degli strumenti Impostazioni, selezionare la scheda Licenza e fare quindi clic su Inserisci / Aggiorna chiave di licenza.

Per i dettagli sulla procedura di attivazione della licenza, vedere la Scheda Licenza.

Analisi delle proprie impostazioni del programma

Tutte le proprie impostazioni esistenti del programma devono essere preservate durante la procedura di upgrade. Per esserne certi, si consiglia di fare clic su Impostazioni e verificare tutte le opzioni di configurazione su tutte le schede. In particolare:

Sulla scheda Licenza, verificare che i dettagli della chiave di licenza e della data di scadenza siano quelli previsti.

Sulla scheda Gestione applicazioni, specificare la cartella che verrà utilizzata per archiviare i programmi di installazione per qualsiasi applicazione di terze parti che si sceglie di distribuire.

Analisi delle attività pianificate

Se si è definito un'attività pianificata, verificare che sia ora contenuta nel nuovo calendario Utilità di pianificazione automazione.

Argomenti correlati

Requisiti di upgrade

Procedura di upgrade