Creazione di una nuova attività di asset

Si applica solo a computer basati su Windows.

Un'attività di asset viene utilizzata per definire come e quando verranno analizzati i computer di destinazione per determinare i rispettivi asset software e hardware. Se non si crea un'attività di asset, non verrà eseguita alcuna analisi degli asset da parte degli agenti assegnati a tale criterio. Per informazioni di background sulla funzione di gestione asset, consultare la sezione Panoramica su Gestione asset.

È possibile creare svariate attività di asset per un unico criterio agente. Ciascuna attività può essere espansa e compressa utilizzando il triangolo Mostra/Nascondi () presente sulla barra dei titoli delle attività. Ciò consente di visualizzare solo l'attività a cui si sta lavorando in qualsiasi momento.

Pur non essendoci alcun limite teorico al numero di attività di asset creabili per un criterio agente, esiste un limite pratico.  Ad esempio, può risultare difficile tracciare e gestire un criterio se contiene troppe attività di asset.

La configurazione delle attività di asset degli agenti avviene all'interno della scheda Asset. È possibile modificare un'attività di asset esistente o creare una nuova attività facendo clic su Aggiungi un'attività di asset. Assicurarsi di fornire all'attività un nome descrittivo, dato che corrisponderà al nome visualizzato dagli utenti all'interno del programma client. I risultati di un'analisi degli asset basata su agenti sono riportati nella console e visualizzabili utilizzando Vista computer.

 

Modello di analisi degli asset

È necessario specificare il modello da utilizzare quando un agente esegue un'analisi degli asset. Il modello di analisi degli asset indica esattamente cosa verrà analizzato e cosa verrà ignorato durante un'analisi. L'elenco dei modelli disponibili per la selezione includerà il modello predefinito (Analisi completa degli asset) oltre a qualsiasi modello personalizzato già definito. Sono disponibili anche le seguenti azioni:

Nuovo: consente di creare un nuovo modello di analisi degli asset da zero.

Modifica: consente di modificare un modello di analisi degli asset esistente e personalizzato. Non è possibile modificare il modello predefinito. Se si modifica e si salva un modello attualmente in uso da parte di un criterio agente, gli agenti che utilizzano tale criterio verranno aggiornati la prossima volta in cui effettueranno il check-in con la console.

Facendo clic su Nuovo o Modifica, verrà visualizzata la finestra di dialogo Modello di analisi degli asset. Consultare la sezione Creazione di un nuovo modello di analisi degli asset per i dettagli sulla configurazione del modello.

Area di pianificazione

La pianificazione degli asset specifica quanto spesso l'attività verrà eseguita su un computer di destinazione. Consente di eseguire regolarmente l'attività a un orario specifico o utilizzando un determinato schema di ricorrenza. Per ciascun agente verrà fornita un'utilità di pianificazione integrata. L'unità di pianificazione cercherà nuovi dati di asset immediatamente prima di avviare un'attività di asset pianificata.

L'utilità di pianificazione agenti imposterà esecuzioni in serie dello stesso motore agente.  Ad esempio, se si definisce un criterio con due attività di asset che iniziano entrambe all'1:00, non si avvieranno entrambe all'1:00, ma verranno eseguite in serie (consecutivamente). Diversamente, in presenza di un'attività di asset e di un'attività di patch entrambe pianificate per l'1:00, entrambe verranno avviate all'1:00, dato che utilizzano motori di agenti diversi.

Pianificazione d'uso

Se attivato, l'attività verrà eseguita sui computer degli agenti su base ricorrente in base alle impostazioni di pianificazione. Se disattivato, le impostazioni di pianificazione vengono ignorate e l'attività deve essere avviata manualmente dalla console o sul computer dell'agente.

Ogni ora

 

Consente di pianificare l'attività in modo da eseguirla ogni ora.

Esegui ogni N ore: è possibile specificare esattamente il numero di ore tra un'analisi e l'altra. I valori validi sono 1 - 100 ore.

Inizio a quest'ora: la prima analisi inizierà all'ora specificata. Le successive analisi verranno eseguite all'intervallo specificato in Esegui ogni N ore.

Ogni giorno

 

Indica che l'attività verrà eseguita in giorni specifici, al momento desiderato. Ad esempio, utilizzando questa opzione è possibile eseguire un'analisi ogni notte a mezzanotte, o ogni domenica alle 21:00 o all'1:00 di notte della prima domenica di ogni mese, ecc.

È inoltre possibile utilizzare l'opzione Giornaliero per pianificare un'attività in combinazione con un evento mensile ricorrente come il "Microsoft's Patch Tuesday". Ad esempio, è possibile pianificare un'analisi mensile degli asset in modo che avvenga il giorno dopo il Patch Tuesday specificando Il secondo martedì e utilizzando quindi l'opzione Aggiungi ritardo (giorni) per ritardare l'attività di un giorno.

Scegli in modo casuale l'ora pianificata (minuti)

Separa l'ora esatta di esecuzione di un'attività, in modo da non sovraccaricare la console o il server di distribuzione designato con richieste simultanee di download file di dati, componenti di analisi, ecc.

Esegui all'avvio se saltata la pianificazione

Se un'attività di pianificazione non viene effettuata a causa dello spegnimento di un computer di destinazione, questa opzione consente di forzare l'esecuzione automatica dell'attività a ogni riavvio del computer. L'attività verrà eseguita immediatamente a meno che non venga spuntata la casella di controllo Ritardo dopo il riavvio (minuti), nel qual caso l'esecuzione verrà ritardata del numero specificato di minuti.

Salva e aggiorna agenti

Salva tutte le modifiche al file del criterio e le archivia sulla console. Aggiorna inoltre qualsiasi computer di un agente attualmente assegnato a tale criterio nel modo seguente:

Se un computer di un agente è online ed è configurato per l'ascolto degli aggiornamenti al criterio, verrà eseguito immediatamente il push del criterio aggiornato a tale computer.

Se un computer di un agente è online ma non è configurato per l'ascolto degli aggiornamenti al criterio, il push del criterio aggiornato verrà eseguito la prossima volta in cui l'agente effettuerà il check-in con la console.

Se un computer di un agente non è attualmente online, il push del criterio aggiornato verrà eseguito la prossima volta in cui l'agente effettuerà il check-in con la console.

L'Editor dei criteri dell'agente verrà chiuso.

Annulla

Indica la volontà di uscire dall'Editor dei criteri dell'agente senza salvare le modifiche più recenti. Apparirà il messaggio "Salvare le modifiche?" che darà un'altra possibilità di salvare le modifiche. Facendo clic su il criterio verrà salvato e gli agenti associati verranno aggiornati (così come avviene con Salva e aggiorna agenti).  Facendo clic su No l'Editor dei criteri dell'agente verrà chiuso senza salvare le modifiche.